Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Mi Presento ...

  • : Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • : Ricette
  • Contatti

Profilo

  • dnanna17
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli

Ricerca

Ottieni "mi piace" sulla tua pagina facebook

Rankitalia.com - Pubblicità gratuita

18 gennaio 2016 1 18 /01 /gennaio /2016 10:07
Ricetta crocchè di patate

Tempo di preparazione 1 ora

Tempo di cottura 2 minuti a pezzo

Dosi per 20 crocchè medi

Costo circa 4 euro

Ingredienti per impasto

1 kg di patate farinose (o rosse)

Sale qb

Pepe q.b. (se piace)

Prezzemolo tritato

Un tuorlo

100 gr di mozzarella

Per impanare

2 albumi

Pangrattato q.b.

Per friggere

Olio per frittura q.b.

Preparazione

I crocchè sono dei deliziosi antipasti molto famosi soprattutto in Campania per la loro bontà e semplicità di preparazione.

Per preparare i crocchè si utilizzano le patate farinose e non acquose.

Lavare e pelare le patate poi mettetele a lessare in acqua salata. al fine di ottenere una cottura uniforme, utilizzate patate il più possibile della stessa dimensione.

Una volta cotte, (per valutare la cottura utilizzare una frchetta,se entra tranquillamente nella patata allora sono cotte), toglierle dall’acqua e lasciarle leggermente.

Schiacciare in uno schiacciapatate ancora calde e metterle in una ciotola capiente.

Schiacciate tutte le patate siamo pronti per l’impasto: aggiungere il sale, il pepe, il prezzemolo tritato e il tuorlo.

Mischiare tutto con un mestolo fino ad ottenere un composto morbido e asciutto.

Prendere una cucchiaiata di composto, metterla nel palmo della mano, schiacciare e adagiare nel mezzo un cubetto di mozzarella, poi dare la forma cilindrica racchiudendo nel centro la mozzarella.

Intingete ogni pezzo nell’albume sbattuto e, successivamente, nel pangrattato.

Preparare così tutti i crocchè fino ad esaurimento del composto.
Scaldare abbondante olio per frittura in un tegame non troppo grande ma alto, e poi immergere all’interno 3-4 crocchè alla volta (i crocchè devono essere tutti coperti dall’olio).

Quando saranno ben dorati su tutta la superficie, prelevare con una schiumarola e mettere a scolare dell’olio in eccesso su di un piatto foderato con carta assorbente o carta da pane.

Servire ancora caldi.

Condividi post

Repost 0
Published by dnanna17
scrivi un commento

commenti