Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Mi Presento ...

  • : Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • : Ricette
  • Contatti

Profilo

  • dnanna17
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli

Ricerca

Ottieni "mi piace" sulla tua pagina facebook

Rankitalia.com - Pubblicità gratuita

9 febbraio 2016 2 09 /02 /febbraio /2016 10:48
Pizza con le scarole
Pizza con le scarole

​Per questa pizza è necessario preparare le scarole, il giorno prima o qualche ora prima, devono essere fredde quando si farcisce la pizza.

Pulire le scarole e cuocerle in abbondate acqua già salata. La cottura deve essere media. Scolare e continuare con la preparazione: in una padella antiaderente mettere olio ed aglio, far “soffriggere” e quando l’aglio è dorato versare le scarole ben strizzate e le olive nere. Cuocere per una decina di minuti poi togliere l’aglio e lasciar raffreddare.

Preparare l'impasto come da ricetta Presente nel blog "base Impasto per la pizza".

Trascorso il tempo necessario per la lievitazione possiamo iniziare la preparazione.

Prendere un tegame da forno con bordo alto oppure i contenitori d’alluminio.

Prendere due palline di impasto, stendere una prima pallina d’impasto e alzarlo lungo i bordi perché è una pizza ripiena.

Riempire in maniera omogenea con le scarole preparate ed insaporite precedentemente (se contengono ancora acqua, strizzarle bene prima di farcire la pizza), aggiungere altre olive se si vuole più sapore.

Prendere l’altra pallina d’impasto, iniziare a stenderla sul tavolo e poi coprire le scarole andando a congiungere i bordi dell’impasto sottostate con quello appena messo.

Aggiungere un filo d’olio extravergine e il sale.

Infornare a 200 gradi per 25 minuti nel forno preriscaldato.

Trascorso il tempo, se necessita ancora di cottura aumentare il tempo.

Tolta dal forno attendere almeno 5 minuti, poi tagliare e servire calda.

Condividi post

Repost 0
Published by dnanna17 - in Cucina - Ricette
scrivi un commento

commenti