Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Mi Presento ...

  • : Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • : Ricette
  • Contatti

Profilo

  • dnanna17
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli

Ricerca

Ottieni "mi piace" sulla tua pagina facebook

Rankitalia.com - Pubblicità gratuita

15 febbraio 2016 1 15 /02 /febbraio /2016 13:48
Torta Fiesta

Ingredienti per Pan di Spagna (stampo da 22×35 o stampo stondo da 22 cm di diametro)

3 uova intere

2 albumi

100 gr di zucchero

30 ml di succo di arancia

60 gr di farina

30 gr di Fecola di patata

Mezza bustina di Pan degli Angeli

per la farcia:

2 tuorli

120 gr di zucchero

150 ml di succo di arancia

2 cucchiai di Cointreau

20 gr di fecola di patate

20gr di amido

200 ml di latte

per la bagna:

Buccia di 1 arancia

100 gr di zucchero

300 ml di acqua

30 ml di Cointreau

per la copertura:

200 gr di cioccolato a latte (pezzo)

50 gr di cioccolato fondente (pezzo)

50 gr di burro

20 ml di acqua

Procedimento

Come prima cosa preparare la crema e la bagna così nel frattempo si raffredda il tutto.

Bagna:

In un pentolino portate a bollore l’acqua insieme alla buccia di arancia e allo zucchero. Spegnere, quando è tiepido (no freddo) aggiungere il Cointreau. Lasciare raffreddare completamente e poi togliere la buccia d’arancia.

Crema:

In una terrina a parte lavorare i tuorli con lo zucchero, usando uno sbattitore elettrico per ottenere una crema spumosa e biancastra. Poi incorporare la farina setacciata un po’ alla volta, la fecola di patate e l’amido.

Continuando a mescolare energicamente unire a filo il latte, il Cointreau e 100 ml succo di arancia.

Mettere il tutto sul fuoco e portare ad ebollizione, mescolando frequentemente con la frusta per evitare che si formino grumi fino a raggiungere la densità desiderata.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Aggiungere a freddo i restanti 50 ml di succo di arancia.

Pan di Spagna:

Le uova devono essere obbligatoriamente a temperatura ambiente.

Separare i torli dagli albumi.

Montare gli albumi (5 albumi) a neve; a parte montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto quasi di volume doppio e spumoso.

A questo punto unire i tuorli agli albumi e il succo di arancia, e incorporare bene il tutto.

Aggiungere in più riprese la farina setacciata insieme alla fecola ed al pan degli angeli, molto delicatamente. Incorporate le farine con una spatola dal basso verso l’alto fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Mettere l’impasto in una tortiera da 22 cm di diametro o rettangolare opportunamente imburrata e leggermente infarinata. Utilizzate la teglia da 22 cm.

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40, non aprire mai il forno.

Trascorso il tempo necessario fare intiepidire ed estrarlo dallo stampo.

Fare raffreddare completamente il pan di spagna prima di tagliarlo.

Pronto e ormai tutto freddo cominciamo a preparare la torta.

Tagliare in due il pan di Spagna. Sul disco di pan di Spagna di base aggiungere la bagna con un pennellino oppure un cucchiaio. Deve essere ben bagnato.

Ora aggiungere la crema all’arancia, stendere uno strato spesso ed uniforme poi coprire con l’altro disco di Pan di Spagna.

Bagnare anche quest’altro disco per bene.

Ora prepariamo la copertura.

Fare a pezzi i 2 tipi di cioccolato e scioglierli nel microonde o a bagno maria. Aggiungere il burro fuso e l’acqua bollente. Amalgamare il tutto. Far raffreddare appena 5 minuti (non di più altrimenti inizia a solidificare).

Mettere la torta su di una griglia o su un vassoio, che poi cambieremo, e versate la copertura sulla torta. Per stendere ho utilizzato un coltello lungo e liscio.

Poi fare le classiche onde della Fiesta partendo da quella centrale e poi le due laterali.

Far riposare e solidificare la copertura in frigo per almeno un’ora.

Trascorso il tempo necessario trasferite la torta su di un piatto da portata.

Torta Fiesta

Condividi post

Repost 0
Published by dnanna17
scrivi un commento

commenti