Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Mi Presento ...

  • : Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • : Ricette
  • Contatti

Profilo

  • dnanna17
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli

Ricerca

Ottieni "mi piace" sulla tua pagina facebook

Rankitalia.com - Pubblicità gratuita

7 maggio 2012 1 07 /05 /maggio /2012 18:41

La canfora è una sostanza vegetale i cui componenti vengono purificati e venduti a blocchetti.

La canfora è assorbita velocemente attraverso la pelle, produce una sensazione di raffreddamento simile a quella del mentolo, e funge da leggero anestetico locale e da sostanza antimicrobica.

Viene utilizzata anche come aiuto immediato e naturale per respirare meglio.

La canfora ha azione:

Disinfettante: è formata da “terpeni aromatici” che hanno un’azione purificante e antisettica. Si usa come disinfettante soprattutto negli armadi, contro i parassiti come le terme e contro gli insetti.

Mucolitica: è un potente dilatatore delle vie nasali e per questo viene usata per alleviare i sintomi da raffreddori, bronchiti e per le infiammazioni delle vie respiratorie. E’ un mucolitico, usata con regolarità, calma la tosse.

Lenitiva: produce calore nei tessuti e riduce il senso di stanchezza muscolare, i dolori delle articolazioni e i reumatismi. Migliora il microcircolo e l’afflusso di sangue ai tessuti.

Naturalmente sempre a piccole dosi: 2 – 3 pastiglie vicino al viso per respirare meglio non provoca danni (dipende sempre dalla sensibilità individuale). Invece, se ingerita è sempre tossica e può perfino mettere  a rischio la vita.

Condividi post

Repost 0

commenti