Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Mi Presento ...

  • : Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • Scienza Cucina e ... di tutto un po'
  • : Ricette
  • Contatti

Profilo

  • dnanna17
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli
  • Ciao sono Anna,laureata in scienze biologiche e dà qui la creazione del mio nick.Al momento sono in cerca di lavoro!Intanto sono redattrice web qui vi presenterò i miei articoli

Ricerca

Ottieni "mi piace" sulla tua pagina facebook

Rankitalia.com - Pubblicità gratuita

19 luglio 2011 2 19 /07 /luglio /2011 14:16

Informazioni utili sul Teatro dell'Orologio di Roma.

La storia

Il Teatro dell’Orologio, si trova nei sotterranei del complesso monumentale del Borromini, è uno spazio completamente autogestito. Il suo fondatore è Mario Moretti che ha inseguito tenacemente un progetto artistico - culturale per promuovere nuovi linguaggi e talenti, stimolando la creatività e l’ingegno degli artisti. Il suo scopo è stato e lo è tutt’ora quello di produrre un’arte che interpreta in modo critico e al meglio il presente.

In venticinque anni di attività si è distinto per un lavoro di innovazione permettendo la scoperta di nuove personalità e inoltre questo teatro rappresenta un punto di aggregazione per tanti giovani.

Informazioni pratiche

All’ interno del Teatro dell’ Orologio è nato un Centro di Formazione Teatrale. Lo scopo di questo centro è quello di dare la possibilità ai giovani (che desiderano approcciarsi al teatro) di acquisire esperienza nel teatro. I maestri, con la loro esperienza, scoprono e formano giovani talenti per poi avviarli alla professione di attore nel teatro, nel cinema o nella televisione.

Il teatro ha ospitato personalità come Chiara Tomei, Linda Di Pietro, Sara Platania, Francesca Reina e tante altre.

Il teatro dell’Orologio è situato nel centro di Roma, in via dei Filippini, 17 a, nei pressi di Corso Vittorio Emanuele e Piazza della Chiesa Nuova.

Il teatro comprende quattro sale: sala Orfeo che mette a disposizione 100 posti; sala Grande con 99 posti; sala Gassman più piccola con 50 posti e infine sala Artaud, la sala più piccola, con soli 40 posti.

Per comprare i biglietti ci si può recare al botteghino aperto dal martedì al sabato dalle ore 20.00 in poi, invece la domenica è aperto dalle ore 16.30; oppure è possibile effettuare prenotazioni telefoniche senza costi aggiuntivi di prevendita, semplicemente telefonando allo 06 687 5550, il centralino risponde dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.30 e dalle ore 15.00 alle ore 20.00, il sabato e la domenica risponde dalle ore 16.00 in poi. I biglietti devono essere ritirati al botteghino del teatro entro 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

Il 21 settembre 2011 al Teatro dell’Orologio è stato organizzato un incontro lungo un giorno, dalle 10 del mattino alle 20 di sera, con i futuri docenti e i futuri allievi, ci sarà un gruppo di attori, registi, o comunque artisti con la passione per la didattica.

teatro

Condividi post

Repost 0
Published by DNAnna - in Varie
scrivi un commento

commenti